Vai al contenuto principale

Il Magnifico Rettore, Prof. Franco Moriconi, appresa la notizia del ritrovamento del corpo di Alessandro Riccetti, il giovane ternano laureato del nostro Ateneo, deceduto sotto le macerie dell’hotel Rigopiano, desidera esprimere, in questo momento di immenso dolore, il cordoglio proprio e di tutto l’Ateneo alla famiglia.

Alessandro Riccetti, che proprio due giorni fa aveva compiuto 33 anni si era laureato in “Mediazione linguistica applicata” con specialistica in “Lingue straniere per la comunicazione internazionale”, frequentando anche l’Erasmus alla Sorbona di Parigi. Il giovane si era anche segnalato per il suo impegno venendo eletto quale rappresentante nel Consiglio degli Studenti nel biennio 2008-2010.

Vai a inizio pagina
Sommario