Vai al contenuto principale

Inaugurati, in via del Giochetto a Perugia, i nuovi Laboratori Didattici dei Corsi di Laurea in Scienze Biologiche e Naturali.


“La nostra volontà è di mettere a disposizione degli studenti dell’Ateneo strutture e servizi moderni e accoglienti per consentire loro di svolgere al meglio il percorso di studi – ha dichiarato il Magnifico Rettore Franco Moriconi -. Si tratta di un’ulteriore tappa nella creazione del Campus scientifico di via del Giochetto, dove funzionano già i laboratori di Biologia e Biotecnologie e in attesa del trasferimento di quelli della Chimica e delle Scienze Farmaceutiche, trasferimento che completerà il progetto. Il Consiglio di Amministrazione – ha proseguito Moriconi - proprio ieri ha approvato due progetti per la sistemazione degli altri piani. Questi Laboratori di supporto all’attività didattica e di ricerca costituiscono un ulteriore tassello di quella politica di attenzione agli studenti che in poco tempo ha aumentato gli spazi a loro disposizione – un esempio ne sono le aule studio -, e i servizi a loro destinati, per migliorare didattica e ricerca e garantire un ambiente sempre più adeguato alle attese dei giovani iscritti al nostro Ateneo. Per questo – ha concluso il Rettore -, nelle ultime settimane ho visitato i Dipartimenti, così da rendermi conto in prima persona delle loro condizioni fin nei dettagli: dalle aule all’illuminazione, dallo stato degli infissi fino alla qualità della connessione wi-fi. I laboratori che inauguriamo oggi danno un apporto sostanziale a migliorare la qualità dell’offerta dell’Ateneo di Perugia e contribuiranno in modo significativo alla rivitalizzazione dell’area via del Giochetto-Monteluce, dopo l’abbandono seguito al trasferimento di Medicina al Polo Unico”. 

Si tratta di 6 laboratori completamenti nuovi, articolati su oltre 400 metri quadrati: Laboratorio AZZURRO (Metodologie Cellulari); Laboratorio GIALLO (Metodologie Molecolari); Laboratorio Verde (Microscopia); Laboratorio di Microscopia in fluorescenza; Laboratorio BEIGE (Colture Cellulari); Laboratorio di Preparazioni, Sterilizzazione, H2O distillata e ultrapura. “La costruzione del Polo Scientifico di via del Giochetto – ha rilevato il professor Francesco Tarantelli, direttore del Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie – è un risultato molto importante per quanto riguarda l’attività didattica e l’offerta formativa del Dipartimento. Laboratori come questi sono fondamentali per la formazione scientifica. La possibilità di crearne di nuovi, moderni e luminosi, è per noi un fiore all’occhiello, nonché un ulteriore elemento di forza per attrarre studenti verso il nostro Ateneo. Vorrei sottolineare inoltre, che fino a ieri i Laboratori erano ospitati in locali in affitto in via Faina, mentre ora sono collocati in spazi di proprietà dell’Università”.

“Queste nuove strutture – ha dichiarato il professor Roberto Venanzoni, Presidente Intercorso di Laurea e di Laurea Magistrale di Area Biologica e Naturalistica - offriranno servizi altamente qualificati ai nostri studenti, permettendo una migliore interazione fra attività di studio teorico ed esperienza pratica. I nuovi laboratori avranno ricadute positive per la logistica dell’organizzazione didattica e una migliore possibilità di aggregazione degli studenti, che non saranno più costretti a continui spostamenti fra più sedi”.

.laboratori nastro r

laboratori 2r

venanzoni moriconi tarantelli r

Vai a inizio pagina
Sommario