Vai al contenuto principale

Di seguito le delibere del Senato Accademico del 18 luglio 2017.

 

O.d.G. n. 3) Oggetto: Regolamento sull’Accesso – approvazione.

  • di approvare, subordinatamente al parere favorevole del Consiglio di Amministrazione, il Regolamento sull’Accesso, nel testo allegato al presente verbale sub lett. A) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 4) Oggetto: Regolamento studenti – A.A. 2017/2018.

 

  • di approvare, subordinatamente al parere del Consiglio di Amministrazione, il Regolamento studenti dell’Università di Perugia allegato al presente verbale sub lett. B) per farne parte integrante e sostanziale

 

O.d.G. n. 5) Oggetto: Relazione annuale del Presidio della Qualità sulle attività svolte nel periodo maggio 2016-luglio 2017.

 

  • di prendere atto positivamente delle attività svolte fino ad oggi dal Presidio della Qualità volte all’implementazione dell’assicurazione della qualità di Ateneo in materia di didattica e di ricerca, come riportate nella relazione annuale allegata al presente verbale sub lett. C) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di prendere atto delle opportunità di miglioramento, individuate dal Presidio della Qualità nelle conclusioni della relazione suddetta, che si riflettono sulla qualità complessiva di Ateneo;
  • di disporre la trasmissione della Relazione medesima al Nucleo di Valutazione di Ateneo.

 

O.d.G. n. 6) Oggetto: Relazione annuale del Nucleo di Valutazione anno 2017 – Sezione II – Valutazione della Performance.

 

  • di prendere atto delle risultanze e delle osservazioni in merito alla performance di Ateneo, come riportate nella Relazione annuale del Nucleo di valutazione anno 2017 – Sezione II - Valutazione della performance, allegata al presente verbale sub lett. D) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di rendere parere favorevole in ordine alle indicazioni del Nucleo di Valutazione formulate rispetto a possibili ulteriori opportunità di integrazione tra pianificazione strategica e programmazione operativa.

 

O.d.G. n. 7) Oggetto: Ripartizione risorse “variabili” per il Funzionamento dei Dipartimenti esercizio 2017 – Proposta.

 

  • di recepire e far propria la proposta di riparto fra le Strutture Dipartimentali delle risorse “variabili” per il funzionamento 2017, pari ad € 100.000,00, presentata dalla Commissione Servizi e Risorse, come da tabella allegata al presente verbale sub lett. E2) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 8) Oggetto: Regolamenti Didattici Corsi di Studio – A.A. 2017/18.

 

  • di approvare, nelle more dell’acquisizione del parere favorevole del Consiglio di Amministrazione, i Regolamenti Didattici dei suddetti corsi di studio per l’A.A.2017/18, allegati su supporto informatico al presente verbale sub lett. F) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 9) Oggetto: Istituzione e attivazione del master universitario di I livello in “Costruire, valutare e tutelare il benessere dei minori: dimensione giuridica, socio-culturale, psicologica e di intervento” a.a. 2017/2018 – parere.

 

  • di rendere parere favorevole in merito alla istituzione e attivazione del Master universitario di I livello in Costruire, valutare e tutelare il benessere dei minori: dimensione giuridica, socio-culturale, psicologica e di intervento” per l’a.a. 2017/2018, proposto dal Dipartimento di Scienze Politiche così come dal progetto di corso allegato al presente verbale sub lett. G1) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di rendere parere favorevole in merito al testo della convenzione tra l’Università degli studi di Perugia e l’Ordine degli assistenti sociali dell’Umbria per lo svolgimento del master di I livello in Costruire, valutare e tutelare il benessere dei minori: dimensione giuridica, socio-culturale, psicologica e di intervento” per l’a.a. 2017/2018, allegato al presente verbale sub lett. G2) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di approvare, subordinatamente al parere favorevole del Consiglio di Amministrazione, il regolamento didattico del Master universitario di I livello in “Costruire, valutare e tutelare il benessere dei minori: dimensione giuridica, socio-culturale, psicologica e di intervento” A.A. 2017/2018, allegato al presente verbale sub lett. G3) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 10) Oggetto: Istituzione e attivazione del master di II livello in “Data Science” a.a. 2017/2018 – parere.

 

  • di rendere parere favorevole in merito alla istituzione e attivazione del Master universitario di II livello in “Data science” A.A. 2017/2018, proposto dal Dipartimento di Ingegneria così come dal progetto di corso allegato al presente verbale sub lett. H1) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di approvare, subordinatamente al parere favorevole del Consiglio di Amministrazione, il regolamento didattico del Master universitario di II livello in “Data Science” A.A. 2017/2018, allegato al presente verbale sub lett. H2) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 11) Oggetto: Programmazione fabbisogno personale docente –Professori I fascia.

 

  • di esprimere parere favorevole, fermo restando che dovrà essere garantito al 31 dicembre 2017 il rispetto di quanto dispone l’art. 18, comma 4, della L. 240/2010 e fatta salva l’acquisizione del parere di competenza del Nucleo di Valutazione, in ordine alla seguente proposta di programmazione:

-   la copertura di n. 1 posto di professore di I fascia per il SC 13/A2 – Politica Economica – SSD SECS-P/02 – Politica Economica – da coprire mediante chiamata ex art. 24, comma 6, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Economia e di autorizzare la presa di servizio non prima del 28 dicembre 2017;

-   la copertura di n. 1 un posto di professore di I fascia per il SC 06/C1 – Chirurgia Generale – SSD MED/18 – Chirurgia Generale – da coprire mediante chiamata ex art. 24, comma 6, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche, sede di Terni, e di autorizzare la presa di servizio non prima del 28 dicembre 2017;

-   la copertura di n. 1 posto di professore di I fascia per il SC 07/I1 – Microbiologia Agraria – SSD AGR/16 – Microbiologia Agraria – da coprire mediante chiamata ex art. 24, comma 6, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali e di autorizzare la presa di servizio non prima del 28 dicembre 2017;

- la copertura di n. 1 posto di professore di I fascia per il SC 08/E1 – Disegno – SSD ICAR/17 – Disegno – da coprire mediante chiamata ex art. 24, comma 6, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale e di autorizzare la presa di servizio non prima del 28 dicembre 2017;

- la copertura di n. 1 posto di professore di I fascia per il SC 12/H2 – Storia del diritto medievale e moderno – SSD IUS/19 – Storia del diritto medievale e moderno – da coprire mediante chiamata ex art. 24, comma 6, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Giurisprudenza e di autorizzare la presa di servizio non prima del 28 dicembre 2017;

  • di esprimere parere favorevole in ordine al far gravare i 1,5 p.o., necessari per l’assunzione in servizio dei sopra richiamati professori di I fascia, sul Contingente 2016 e comunque secondo la disponibilità e la capienza dei p.o. assegnati;
  • di rimettere al Consiglio di Amministrazione le determinazioni relative alla conseguente copertura economica.

 

O.d.G. n. 12) Oggetto: Ricercatori a tempo determinato ai sensi dell'art. 24 - comma 3, lett. a) della L. 240/2010 – SSD ING-IND/10: approvazione proposta di chiamata a valere su finanziamenti esterni – parere.

 

  • di esprimere parere favorevole, ai sensi e per gli effetti dell’art. 9, comma 4, del “Regolamento per l’assunzione di ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della Legge 30.12.2010 n. 240”, in ordine alla proposta di chiamata deliberata dal Consiglio del Dipartimento di Ingegneria e dal Consiglio del CIRIAF, nelle sedute rispettivamente del 5 Luglio e del 7 luglio 2017, così come richiamata in premessa e di conseguenza:

-   di esprimere parere favorevole in ordine all’assunzione in servizio del Dott. Gianluca CAVALAGLIO a ricoprire il posto di ricercatore universitario a tempo determinato, ai sensi dell’art. 24, comma 3, lettera a), della Legge 240/2010, per tre anni, eventualmente prorogabili per ulteriori due, con regime di tempo definito, settore concorsuale 09/C2 – Fisica tecnica e Ingegneria nucleare - SSD ING-IND/10 – Fisica tecnica industriale, per le esigenze del Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento e sull’Ambiente “Mauro Felli” (CIRIAF) - Dipartimento di Ingegneria, per partecipare al seguente progetto di ricerca “Produzione di bioetanolo di II generazione da diverse tipologie di biomasse lignocellulosiche”;

  • di richiamare quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 29.03.2017 in merito alla copertura economica del costo del suddetto posto;
  • di esprimere parere favorevole in ordine allo schema di contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a) della Legge 240/2010 per la durata di tre anni, con regime di tempo definito, a decorrere dal 1 Agosto 2017, da stipulare con il Gianluca CAVALAGLIO, allegato al presente verbale sub lett. I) per farne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 13) Oggetto: Ricercatori a tempo determinato ai sensi dell'art. 24 - comma 3, lett. a) della L. 240/2010 – SSD MED/50: approvazione proposta di chiamata a valere su finanziamenti esterni – parere.

 

  • di esprimere parere favorevole, ai sensi e per gli effetti dell’art. 9, comma 4, del “Regolamento per l’assunzione di ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della Legge 30.12.2010 n. 240”, in ordine alla proposta di chiamata deliberata dal Consiglio del Dipartimento di Medicina, nella seduta del 27 giugno 2017, così come richiamata in premessa e di conseguenza:

- di esprimere parere favorevole in ordine all’assunzione in servizio della Dott.ssa Beatrice DEL PAPA a ricoprire il posto di ricercatore universitario a tempo determinato, ai sensi dell’art. 24, comma 3, lettera a), della Legge 240/2010, per tre anni, eventualmente prorogabili per ulteriori due, con regime di tempo pieno, settore concorsuale 06/N1 – Scienze delle professioni sanitarie e delle tecnologie mediche applicate - SSD MED/50 – Scienze tecniche mediche applicate –, per le esigenze del Dipartimento di Medicina, per partecipare al seguente progetto di ricerca “Sviluppo di nuove tecnologie per la valutazione biologica e prognostica di pazienti con Leucemia Linfatica Cronica”;

  • di esprimere parere favorevole in ordine allo schema di contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a) della Legge 240/2010 per la durata di tre anni, con regime di tempo pieno, a decorrere dal 01 Agosto 2017, da stipulare con la ssa Beatrice DEL PAPA, allegato al presente verbale sub lett. L) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di richiamare quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 21.02.2017 in merito alla copertura economica del costo del suddetto posto.

 

O.d.G. n. 14) Oggetto: Chiamata ai sensi dell'art. 24, comma 5, Legge 240/2010 - Dott. Stefano Santoro – parere.

 

  • di esprimere parere favorevole in merito alla copertura di n. 1 posto di professore di II fascia nel settore concorsuale 03/C1- Chimica organica – SSD 03/C1 – Chimica organica – presso il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie mediante chiamata, ai sensi dell’art. 24, comma 5, della L. 240/2010, del Stefano SANTORO, a valere, in termini di punti organico (0,2 p.o.) sul Contingente 2014, ovvero, in subordine, sul Contingente 2015 e in subordine nel Contingente 2016 e comunque in base alla disponibilità e alla capienza dei contingenti p.o. assegnati ai fini dell’ottimale utilizzazione degli stessi, e conseguentemente di autorizzare la presa di servizio il 15.09.2017;
  • di riportarsi integralmente alle determinazioni del Consiglio di Amministrazione in ordine alla copertura finanziaria del sopra richiamato posto.

O.d.G. n. 15) Oggetto: Proroga contratto – Dott.ssa Paola Lucidi - Ricercatore tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a) Legge 240/2010 – parere.

 

  • di esprimere parere favorevole, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2, comma 3, e dell’art. 4 del “Regolamento per l’assunzione di Ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della legge 30.12.2010 n. 240”, subordinatamente al parere favorevole della commissione nominata ai sensi dell’art. 11 bis del Regolamento per l’assunzione di Ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della legge 30.12.2010 n. 240, in ordine alla proroga per ulteriori due anni con regime di tempo pieno del contratto n. 14/2014 relativo ad un posto di ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a) della Legge 240/2010, ricoperto dalla Dott.ssa Paola LUCIDI - settore concorsuale 06/B1 - Medicina interna – SSD MED/09 - Medicina Interna - per le esigenze del Dipartimento di Medicina così come richiamata in premessa;

2) di riportarsi integralmente alle determinazioni assunte dal Consiglio di Amministrazione in ordine alla copertura economica della sopra richiamata proroga.

Esce dall’aula il Senatore Dott. Mariano Sartore per poi rientrare al termine della trattazione del presente odg.

 

O.d.G. n. 16) Oggetto: Richieste di Afferenze ad altro Dipartimento ai sensi dell’art. 93, comma 7, del Regolamento Generale di Ateneo.

 

  • A maggioranza, con l’astensione dei Senatori Bacocchia, Ceccarelli, Marconi, Simonacci e Luzi, di non esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza del Maurizio PATTOIA - attualmente afferente al Dipartimento di Filosofia, Scienze sociali, umane e della formazione - di afferire al Dipartimento di Medicina Sperimentale;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza della ssa Anna Maria FALCHERO - attualmente afferente al Dipartimento di Economia – di afferire al Dipartimento di Lettere-lingue, letteratura e civiltà antiche e moderne;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alle condizioni espresse dal Dipartimento di Ingegneria civile ed Ambientale, in ordine all’istanza del Fabio MARCELLI - attualmente afferente al Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale – di afferire al Dipartimento di Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione;
  • All’esito della votazione in merito alla richiesta del Piero DOMINICI - attualmente afferente al Dipartimento di Scienze Politiche – di afferire al Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione, con 11 voti favorevoli del Presidente e dei Senatori Tosti, Mazzeschi, Mari, Veronesi, Mancini, Marini, Barchi, Mezzanotte, Tarantelli, Riccardi, con 8 voti contrari dei Senatori Billi, Vaquero, Santambrogio, Mechelli, Materazzi, Mannocchi, Vinti, Cecchetti e con 5 voti di astensione dei Senatori Elvio Bacocchia, Fabio Ceccarelli, Andrea Marconi, Leonardo Simonacci e Livia Luzi, di esprimere a maggioranza parere non favorevole;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza del Flavio Piero CUNIBERTO - attualmente afferente al Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione – di afferire al Dipartimento di Lettere – Lingue, Letterature e civiltà antiche e moderne;
  • A maggioranza, con l’astensione dei Senatori Bacocchia, Ceccarelli, Marconi, Simonacci e Luzi, di non esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza del Alberto Giulio CIANCI - attualmente afferente al Dipartimento di Scienze Politiche – di afferire al Dipartimento di Giurisprudenza;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alle condizioni espresse dal Dipartimento di Ingegneria civile ed Ambientale, in ordine all’istanza del Mariano SARTORE - attualmente afferente al Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale – di afferire al Dipartimento di Scienze Politiche;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza del Stefano PERITO - attualmente afferente al Dipartimento di Medicina Sperimentale – di afferire al Dipartimento di Medicina;
  • All’unanimità, di esprimere parere favorevole, alla luce di tutto quanto sopra esposto, in ordine all’istanza del Francesco GRIGNANI - attualmente afferente al Dipartimento di Medicina Sperimentale – di afferire al Dipartimento di Medicina.

Esce dall’aula il Senatore Prof. Gianluca Vinti per poi rientrare al termine della trattazione del presente odg.

 

O.d.G. n. 17) Oggetto: Richieste di incarichi esterni all’Ateneo di personale docente: parere vincolante.

 

  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Carlo Andrea BOLLINO, Professore Ordinario (TP) – SSD SECS-P/01 – afferente al Dipartimento di Economia – a svolgere un incarico che prevede il seguente affidamento: “Docenza a livello LM e Master” – “corso LM Economia” – presso il Dipartimento di Economia dell’Università Luiss “Guido Carli” di Roma – (A.A.2017/18) - dal rilascio dell’autorizzazione al 30.11.2018 - con un compenso previsto pari ad € 10.000,00, allegato al presente verbale sub lett. M1) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare la ssa Cristina MONTESI, Ricercatore Universitario (TP) – SSD SECS-P/02 - afferente al Dipartimento di Economia – a svolgere un incarico che prevede il seguente affidamento: “Politica Economica e Finanziaria Internazionale” – “corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo Sviluppo” – presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli Stranieri di Perugia – (A.A.2017/18) - dal rilascio dell’autorizzazione al 22.12.2017 - con un compenso previsto pari ad € 4.500,00 allegato al presente verbale sub lett. M2) per farne parte integrante e sostanziale;;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Luigi FARENGA, Professore Ordinario (TP) – SSD IUS/04 – afferente al Dipartimento di Economia – a svolgere un incarico che prevede il seguente affidamento: “corso di diritto commerciale” - “N. 8 crediti di lezioni frontali da svolgere in tre giorni settimanali nel II semestre (12 febbraio – 12 maggio 2018)“ – presso il Dipartimento di Impresa e Management – dell’Università Luiss “Guido Carli” di Roma – (A.A.2017/18) - dal rilascio dell’autorizzazione al 12.05.2018 - con un compenso previsto pari ad € 10.500,00 allegato al presente verbale sub lett. M3) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Paolo POLINORI, Professore Associato (TP) - SSD SECS-P/01 – afferente al Dipartimento di Economia – a svolgere un incarico che prevede il seguente affidamento: ”Istituzioni di Economia” – corso COMIP - presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università per Stranieri di Perugia – (A.A.2017/18) - dal rilascio dell’autorizzazione al 31.05.2018 - con un compenso previsto pari ad € 4.500,00 allegato al presente verbale sub lett. M4) per farne parte integrante e sostanziale; ;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Gianluca VINTI, Professore Ordinario (TP) – SSD MAT/05 – Direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Corso di Formazione” presso E.C.I.P.A. UMBRIA – dal rilascio dell’autorizzazione al 28.07.2017 – con un compenso previsto pari ad € 450,00 allegato al presente verbale sub lett. M5) per farne parte integrante e sostanziale; ;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Antonio PIERRI, Professore Associato (TP) – SSD AGR/01 – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: l’autorizzazione a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Valutazione beni immobili in loc. Fontivegge di Perugia nell’ambito della partecipazione al “Bando per la riqualificazione delle periferie e delle aree degradate”” presso il Comune di Perugia – dal rilascio dell’autorizzazione al 31.07.2017 – con un compenso previsto pari ad € 5.000,00 allegato al presente verbale sub lett. M6) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Franco ALUNNO ROSSETTI – Ricercatore a Tempo Determinato – SSD IUS/19 – afferente al Dipartimento di Giurisprudenza – a svolgere un incarico che prevede il seguente affidamento: ”Storia del Diritto Medievale e Moderno” – Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi della LUMSA – sede di Palermo (A.A.2017/18) – dal rilascio dell’autorizzazione al 15.12.2017 – con un compenso previsto pari ad € 8.000,00 allegato al presente verbale sub lett. M7) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare la ssa Alessandra BELLELLI – Professore Ordinario (TP) SSD IUS/01 – afferente al Dipartimento di Scienze Politiche – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Partecipazione al Consiglio direttivo del Centro Studi giuridici e politici” - presso il Centro Studi Giuridici e Politici – Regione Umbria – dal rilascio dell’autorizzazione al 1/08/2020 – con un compenso non indicato allegato al presente verbale sub lett. M8) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Federico PALAZZETTI – Ricercatore Universitario a Tempo Determinato – SSD CHIM/03 – afferente al Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Completamento delle attività relative al progetto Materiali nanostrutturati avanzati per cementi ecosostenibili: studio delle proprietà e strategie innovative per la loro valorizzazione (bando Futuro in ricerca 2013) in qualità di responsabile locale” – presso la Scuola Normale Superiore di Pisa – dal rilascio dell’autorizzazione al 14.03.2018 – con un compenso previsto pari ad € 2.500,00 allegato al presente verbale sub lett. M9) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Alessandro DAL BOSCO – Professore Associato (TP) SSD AGR/20 – afferente al Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Consulenza tecnica di parte” presso MIGNINI & PETRINI SPA – dal rilascio dell’autorizzazione al 5.10.2017 – con un compenso previsto pari ad € 500.00 allegato al presente verbale sub lett. M10) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare Il Gaetano VAUDO – Professore Associato (TP) SSD MED/09 – afferente al Dipartimento di Medicina – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Componente Assemblea Legislativa del Comitato di Indirizzo dell’Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario (ADISU)” presso Regione Umbria – dal rilascio dell’autorizzazione al 05.08.2020 – con un compenso previsto pari ad € 300,00 allegato al presente verbale sub lett. M11) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Alessandro TINTERRI – Professore Associato (TP) SSD L-ART/05 – afferente al Dipartimento di lettere - lingue, letterature e civiltà antiche e moderne –, a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “ideazione e coordinamento progetto “100 anni Ferrania”, celebrazioni per il centenario dell’azienda Ferrania e curatela della relativa pubblicazione” presso Fondazione Ansaldo (Gruppo Leonardo) (Ente senza scopo di lucro) – dal rilascio dell’autorizzazione al 20.11.2017 – con un compenso previsto di € 17.400,00 allegato al presente verbale sub lett. M12) per farne parte integrante e sostanziale
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Luca FERRUCCI – Professore Ordinario (TP) SSD SECS-P/08 – afferente al Dipartimento di Economia - a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Amministratore Unico dell’ADISU” presso Regione Umbria – dal rilascio dell’autorizzazione per l’intera durata dell’incarico – con un compenso previsto pari ad € 90.000,00 allegato al presente verbale sub lett. M13) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole non favorevole ad autorizzare la ssa Laura ANGELONI – Ricercatore Universitario (TP) SSD MAT/05 – afferente al Dipartimento di Matematica e Informatica – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: “Corso di Formazione” presso E.C.I.P.A. Umbria – dal rilascio dell’autorizzazione al 29.09.2017 – con un compenso previsto di € 450.00 allegato al presente verbale sub lett. M14) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di esprimere, alla luce di tutto quanto sopra esposto, parere favorevole ad autorizzare il Francesco BARTOLUCCI – Professore Ordinario (TP) – SSD SECS-S/01 – afferente al Dipartimento di Economia – a svolgere un incarico che prevede la seguente attività: ”Analisi di dati, elaborazione di pareri su attività in corso e stesura di rapporti tecnici, in relazione ai progetti scientifici “Bayesian Modelling and Algorithms for Heterogenous Interorganisation Networks” e “Statistical Inference on Large-Scale Mechanistic Network Models” presso USI Università della Svizzera Italiana – dal rilascio dell’autorizzazione al 15.03.2018 – con un compenso previsto pari ad € 36.248,60 allegato al presente verbale sub lett. M15) per farne parte integrante e sostanziale;
  • di rinvestire la Commissione Statuto e Regolamenti dell’approfondimento in merito ai criteri per il rilascio dell’autorizzazione dell’incarico, confermando quanto deliberato dal Senato Accademico nella seduta del 5.2.2014.

 

O.d.G. n. 18) Oggetto: Aspettativa art. 7 Legge 240/2010 – parere vincolante.

 

  • di esprimere parere favorevole in ordine alla proroga del collocamento in aspettativa, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 della legge 30.12.2010 n. 240, del Alberto PASQUALUCCI, Professore Ordinario per il settore scientifico-disciplinare MED/41 – Anestesiologia – presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche, autorizzata con D.R n. 2017 del 7.12.2016, per assumere la posizione di Consultant e capo dello Scientific Comitee dell’Anestesia e Terapia Intensiva dell’Ospedale Universitario Governativo “Rashid Hospital” in Dubai (Emirati Arabi Riuniti) per il periodo dal 1.08.2017 al 31.07.2019.

 

O.d.G. n. 19) Oggetto: Bilancio Consolidato di Ateneo – Decreto Interministeriale 11 aprile 2016 n. 248 – Atti preliminari: determinazione dell’Area di Consolidamento e predisposizione Elenco delle società ed Enti Consolidati e delega al Rettore per l’informativa ai soggetti consolidati.

 

  • di prendere atto ed esprimere parere favorevole all’approvazione, ai sensi del Decreto Interministeriale 11 aprile 2016 n. 248, unitamente al documento già allegato sub lett. N2), per costituirne parte integrante e sostanziale, dell’elenco degli enti/società, come di seguito riportati, rientranti nell’area di consolidamento del Gruppo “Università degli Studi di Perugia”, ai fini della predisposizione del bilancio consolidato del suddetto Gruppo al 31 dicembre 2016:
    • FONDAZIONE UNIVERSITARIA AZIENDA AGRARIA - FUAA (C.F.02884950540), in quanto rientrante nella casistica individuata alla citata lett. a) “fondazioni universitarie istituite ai sensi dell'articolo 59, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, e successive modificazioni”, dell’art. 1, D.I. n. 248/2016;
    • ONSORZIO IPASS SCARL (P.IVA 03623720756),

in quanto rientranti nella casistica individuata alla citata lett. b) “società di capitali controllate dalle università ai sensi del codice civile”, dell’art. 1, D.I. n. 248/2016;

  • Associazione CONSORZIO TUCEP (P.IVA 01980760548);
  • Associazione CENTRO PER LO SVILUPPO AGRICOLO E RURALE - Ce.S.A.R. (P.IVA 01412030544),

in quanto rientranti nella casistica individuata alla citata lett. c) “altri enti nei quali le università hanno il potere di esercitare la maggioranza dei voti nell'assemblea dei soci”, dell’art. 1, D.I. n. 248/2016;

  • FONDAZIONE SIRO MORETTI COSTANZI (C.F. 94108940548/P.IVA 02872820549);
  • COLLEGIO PIO DELLA SAPIENZA (C.F. 00222400541);
  • FONDAZIONE DOTT. RICCARDO TETI (C.F. 80008180541);
  • FONDAZIONE FRANCESCO REBUCCI (C.F. 80008200547);
  • FONDAZIONE PER L'ISTRUZIONE AGRARIA IN PERUGIA (C.F. 00163600547),

    in quanto rientranti nella casistica individuata alla citata lett. d) “altri enti nei quali le università possono nominare la maggioranza dei componenti degli organi di amministrazione”, dell’art. 1, D.I. n. 248/2016;

  • di prendere atto e condividere, conseguentemente, che tutti gli altri enti di cui alla tabella già allegata sub lett. N2, per le motivazioni ivi esposte non rientrano tra i soggetti da includere nell’area di consolidamento del Gruppo “Università degli Studi di Perugia”, ai fini della predisposizione del bilancio consolidato del suddetto Gruppo al 31 dicembre 2016;
  • di esprimere parere favorevole e condividere che qualora gli enti/società rientranti nell'area di consolidamento non provvedano ad inviare la documentazione necessaria alla redazione del bilancio consolidato dell'esercizio 2016 entro il 13 ottobre p.v., gli stessi non saranno oggetto di consolidamento;
  • di esprimere parere favorevole e condividere che, in attuazione delle prescrizioni normative, l’esame degli enti/società rientranti nell’area di consolidamento venga annualmente sottoposto a questo Consesso per l’aggiornamento del relativo elenco.

 

O.d.G. n. 19bis) Oggetto: Riorganizzazione dei Centri di Ricerca di Ateneo ai sensi dell’art. 140 del Regolamento Generale di Ateneo: parere.

 

  • di esprimere parere favorevole all’approvazione della relazione della Commissione istruttoria allegata sub O1) al presente verbale per costituirne parte integrante e sostanziale, unitamente alla valutazione effettuata e di seguito riportata:

Centri di Ricerca di Ateneo con valutazione molto positiva:

- il Centro di Eccellenza sulla Birra (C.E.R.B.);

- il Centro Studi del Cavallo Sportivo (CSCS);

- il Centro Studi Giuridici sui Diritti dei Consumatori;

- il Centro Universitario di Ricerca Interdipartimentale sull’attività Motoria (CURIAMO);

- il Centro Universitario di Ricerca sulla Genomica Funzionale (C.U.R.Ge.F.);

- il Centro di Simulazione Medica Avanzata (CSMA);

Centri di Ricerca Interuniversitari – con sede presso questo Ateneo - con valutazione molto positiva:

- il Centro Interuniversitario di ricerca sull’Inquinamento e sull’Ambiente “Mauro Felli” (C.I.R.I.A.F.);

- il Centro Interuniversitario di ricerca sulla Malaria – Italian Malaria Network (IMN);

Centri di Eccellenza con valutazione molto positiva:

- Centro di Eccellenza Tecnologie Innovative Applicate alla Ricerca Archeologica e storico artistica – SMAART;

- Centro di Eccellenza sui Materiali Innovativi Nanostrutturati per applicazioni Chimiche Fisiche e Biomediche - CEMIN;

Centri di Ricerca di Ateneo con valutazione positiva:

- il Centro di Medicina Perinatale e della Riproduzione (CMPR);

- il Centro Studi Interfacoltà “Lamberto Cesari”;

- il Centro Studi “Accademia romanistica Costantiniana”;

- il Centro Studi sulla Spiritualità medievale;

- il Centro di Ricerca di Proteomica e Genomica della Tiroide (CRiProGet);

- il Centro di Ricerca sulla Sicurezza Umana (CRISU);

- il Centro di Studio sul dolore animale (CESDA);

Centri di Ricerca Interuniversitari – con sede presso questo Ateneo - con valutazione positiva:

- il Centro Interuniversitario per l’Ambiente (C.I.P.L.A.);

- il Centro Interuniversitario di Studi Francescani;

  • di esprimere, conseguentemente e per le motivazioni di cui in premessa e parte motiva, parere favorevole:
  1. a) alla disattivazione dei seguenti Centri di ricerca di Ateneo:
  • Centro di Ricerca Società della Conoscenza e Tecnologie Forensi (C.Ri.S.Co.Te.F.);
  • Centro Universitario di Alta Cultura, Studio e Ricerca sulle Radici culturali ebraico-cristiane;
  1. all’adozione di tutti gli atti necessari e finalizzati alla disattivazione dei seguenti Centri Interuniversitari:
  • Centro Interuniversitario di Ricerca e Formazione in Flebologia – CIRFF, sentito il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche;
  • Centro Interuniversitario per la Didattica delle Discipline Statistiche – CIRDIS.
  • di esprimere parere favorevole a che i seguenti Centri di ricerca di Ateneo, dipartimentali ed interdipartimentali:
  • Centro di Eccellenza sulla Birra (C.E.R.B.);
  • Centro Studi del Cavallo Sportivo (CSCS);
  • Centro Studi Giuridici sui Diritti dei Consumatori;
  • Centro Universitario di Ricerca Interdipartimentale sull’attività Motoria (CURIAMO);
  • Centro Universitario di Ricerca sulla Genomica Funzionale (C.U.R.Ge.F.);
  • Centro di Simulazione Medica Avanzata (CSMA);
  • Centro di Medicina Perinatale e della Riproduzione (CMPR);
  • Centro Studi Interfacoltà “Lamberto Cesari”;
  • Centro Studi “Accademia romanistica Costantiniana”;
  • Centro Studi sulla Spiritualità medievale;
  • Centro di Ricerca di Proteomica e Genomica della Tiroide (CRiProGet);
  • Centro di Ricerca sulla Sicurezza Umana (CRISU);
  • Centro di Studio sul dolore animale (CESDA);

si dovranno conformare al modello organizzativo del regolamento di funzionamento adottato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 23 novembre 2016, che a mente dell’art. 47 dello Statuto di Ateneo dovrà essere approvato dal Dipartimento proponente nel quale far confluire, di volta in volta, ove ritenuto necessario e utile, la regolamentazione dei rapporti tra il Centro e il Dipartimento proponente, nonché della riconducibilità delle pubblicazioni al Centro medesimo;

  • di esprimere, altresì, parere favorevole a che il suddetto schema tipo di regolamento di funzionamento, da integrare, ove necessario, come sopra, sia utilizzato anche per tutti i Centri di ricerca dipartimentali e interdipartimentali di nuova istituzione;  
  • di dare mandato alla Ripartizione Affari Legali di proseguire negli adempimenti necessari per il perfezionamento delle determinazioni assunte con la presente delibera, in uno con il perfezionamento, entro il 31 gennaio 2018, delle modifiche al Regolamento Generale di Ateneo e al Regolamento per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità, in itinere, prodromiche e necessarie a dare compiuta attuazione alla riorganizzazione dei Centri di ricerca ex art. 140 del Regolamento Generale di Ateneo.

 

O.d.G. n. 20) Oggetto: Convenzione tra l’Università degli Studi di Perugia e l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, per lo svolgimento delle attività didattiche e formative presso la Scuola di specializzazione in “Beni Storico Artistici”.

 

  • di approvare la convenzione tra l’Università degli Studi di Perugia e l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, per lo svolgimento delle attività didattiche e formative presso la Scuola di Specializzazione in “Beni Storico Artistici”, nel testo allegato al presente verbale sub. P) per costituirne parte integrante e sostanziale.

 

O.d.G. n. 21) Oggetto: Protocollo di intesa tra Regione Umbria e Università degli Studi di Perugia per la collaborazione nell’ambito della “Agenda digitale dell’Umbria”. Rinnovo.

 

  • di approvare il rinnovo per un ulteriore triennio del Protocollo di intesa tra Regione Umbria e Università degli Studi di Perugia per la collaborazione nell’ambito della “Agenda digitale dell’Umbria”, allegato al presente verbale sub lett. Q) per farne parte integrante e sostanziale, approvato dal Senato Accademico il 23 luglio 2014 e sottoscritto dalle parti in data 10 ottobre 2014, dando mandato al Rettore di comunicare alla Regione, ai sensi dell’art.7 del protocollo, l’interesse dell’Ateneo al rinnovo.

 

O.d.G. n. 22) Oggetto: Accordo di Cooperazione Interuniversitaria tra l’Università degli Studi di Perugia e Curtin University (Australia).

  • di approvare l’Accordo di Cooperazione Interuniversitaria tra la l’Università degli Studi di Perugia e Curtin University (Australia) e i relativi protocolli attuativi per lo scambio di docenti e studenti, nel testo allegato al presente verbale sub lett. R), in lingua italiana e in lingua inglese, per farne parte integrante e sostanziale, autorizzando il Rettore alla sottoscrizione dello stesso.

 

O.d.G. n. 23) Oggetto: Accordo di Cooperazione Interuniversitaria tra l’Università degli Studi di Perugia e The Technion, Israel Institute of Technology (Israele).

 

  • di approvare l’Accordo di cooperazione tra l’Università degli Studi di Perugia e The Technion, Israel Institute of Technology (Israele), nel testo allegato al presente verbale sub lett. S), in lingua italiana e in lingua inglese, per farne parte integrante e sostanziale, autorizzando il Rettore alla sottoscrizione dello stesso.

 

O.d.G. n. 24) Oggetto: Accordo di Cooperazione Interuniversitaria tra l’Università degli Studi di Perugia e The City University of New York (CUNY), a nome del City College, unità accademica di CUNY (USA).

 

  • di approvare l’Accordo di Cooperazione tra l’Università degli Studi di Perugia e The City University of New York (CUNY), a nome del City College, unità accademica di CUNY (USA) nel testo allegato al presente verbale sub lett. T), in lingua italiana e in lingua inglese, per farne parte integrante e sostanziale, autorizzando il Rettore alla sottoscrizione dello stesso.

Non essendovi altro argomento all’ordine del giorno da trattare, la seduta ordinaria del Senato Accademico del 18 luglio 2017 termina alle ore 10:50.

       IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE                         IL PRESIDENTE        

     (Dott.ssa Alessandra De Nunzio)                   (Rettore Prof. Franco Moriconi)

Vai a inizio pagina
Sommario