Vai al contenuto principale

Si terrà lunedì 20 marzo 2017,  alle ore 15.30, nell’ Aula Magna “Paolo Larizza” della Scuola  Interdipartimentale di Medicina e chirurgia (Piazzale L. Severi  1) il convegno inaugurale del Master Pianificazione, Gestione  e valutazione di azioni integrate di promozione della salute per la comunità (Chp) organizzato dal Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l'Educazione Sanitaria (CeSPES) del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia.

 Interverranno Franco Moriconi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, David Ranucci, Delegato del Rettore per l’Alta Formazione, Giancarlo Agnelli, Presidente Scuola interdipartimentale di Medicina e Chirurgia, Fabrizio Stracci, Direttore Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, Luca Barberini, Assessore Sanità, Coesione sociale e Welfare, Regione Umbria; coordina Vincenzo Nicola Talesa, Direttore del Master e Direttore del Dipartimento di Medicina Sperimentale, Università degli Studi di Perugia. Seguiranno la proiezione video history del Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria; la presentazione del Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria da parte di Giuseppe Masanotti, coordinatore del CeSPES; la presentazione del Master da parte di Giancarlo Pocetta, coordinatore scientifico del Master. Alle ore 16.45 la lezione inaugurale “Diseguaglianze in salute: una sfida etica per la Sanità Pubblica” sarà tenuta da Angelo Stefanini dell’ Alma Mater Studiorum, Università di Bologna Il Master è un consolidato e qualificato percorso formativo rivolto a laureati e professionisti in servizio che intendano acquisire competenze nella programmazione, coordinamento, attuazione e valutazione di interventi di educazione e promozione della salute, oggi rafforzato e sviluppato ulteriormente secondo le direttive del progetto CompPH (Developing competencies and professional standards for health promotion capacity building in Europe) dell’International Union for Health Promotion and Education (IUHPE), al quale il Centro Sperimentale partecipa.

Vai a inizio pagina
Sommario