Vai al contenuto principale

Venerdì 7 aprile 2017,  alle ore 12,  i giornalisti potranno ammirare, in anteprima, la mostra “Sassoferrato. Dal Louvre a San Pietro: la collezione riunita”, allestita nella Galleria “Tesori d’Arte” del Complesso Monumentale di San Pietro.

Alla vernice interverranno il professor Franco Moriconi, Magnifico Rettore dell’Ateneo di Perugia e presidente della Fondazione per l’Istruzione Agraria, e i professori Cristina Galassi e Vittorio Sgarbi, curatori dell’esposizione. La mostra propone le diciassette opere eseguite appositamente da Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato per il complesso benedettino perugino, compresa l’Immacolata Concezione oggi nel Museo del Louvre, appositamente rientrata a Perugia per questa esposizione. Fu prelevata nel 1812 dall’Abbazia di San Pietro per ordine di Dominique Vivant-Denon, direttore del Musée Napoleon - come si chiamava allora l’odierno Museo del Louvre - dove, da allora, è sempre rimasta. Verranno esposte anche opere di Pietro Perugino, il grande maestro umbro lungamente studiato da Sassoferrato. L’inaugurazione della mostra “Sassoferrato. Dal Louvre a San Pietro: la collezione riunita” si svolgerà sempre venerdì 7 aprile 2017, alle ore 17.Si allega invito  L’apertura al pubblico dell’esposizione è prevista da sabato 8 aprile sino all’1 ottobre 2017. L’evento è organizzato da Fondazione per l’Istruzione Agraria, Università degli Studi di Perugia e Regione dell'Umbria, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio e della Regione, e il patrocinio del Comune.

Vai a inizio pagina
Sommario