Vai al contenuto principale

Una delegazione della Scuola di Paleoantropologia, composta da Marco Cherin (Università di Perugia) e Giovanni Boschian (Università di Pisa), ha presentato i risultati delle ultime ricerche all'Ambasciatore italiano, Roberto Mengoni, nella sua residenza in Tanzania. 

All’evento hanno partecipato delegazioni diplomatiche provenienti da molti Paesi: i rappresentanti del governo tanzaniano, dell'Università di Dar es Salaam, della Tanzania Commission for Science and Technology, della Ngorongoro Conservation Area Authority e dell'UNESCO. Nel corso dell’incontro i ricercatori hanno descritto il recente studio delle nuove impronte fossili di Hominini, scoperte a Laetoli (http://www.paleoantropologia.it/it/laetoli-2/), e hanno presentato il nuovo progetto italo-tanzaniano sull'evoluzione umana, Tanzania Human Origins Research (THOR), che prenderà avvio dalla prossima estate.

marco cherin

Vai a inizio pagina
Sommario