Vai al contenuto principale

Al Dipartimento di Giurisprudenza, venerdì 21 aprile 2017, dalle ore 11 alle ore 13 e dalle  14 alle 17, si svolgerà un laboratorio di Legal Design.

 Nell’arco di un’intera giornata, giuristi, designer e architetti dell’informazione, provenienti da tutta Italia, lavoreranno insieme per ripensare struttura e linguaggio di un documento giuridico, nello specifico di una multa.Lo scopo finale è di ideare una versione del documento più comprensibile, leggibile e usabile, attraverso la semplificazione del linguaggio e il redesign della struttura e del layout.
Coordinano il laboratorio Cristina Alvino, avvocato, esperta di metodologie alternative per l’apprendimento del diritto e appassionata di innovazione, accessibilità e tecnologie applicate al mondo giuridico, e Yvonne Bindi,  laureata in Comunicazione Internazionale, architetto dell’informazione ed esperta di linguaggio e comunicazione, autrice del libro Language design, uscito a gennaio 2017 per Apogeo. L’attività è realizzata nell’ambito del progetto ‘Metodologie alternative per un migliore apprendimento del diritto’ cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.  
Per iscriversi inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vai a inizio pagina
Sommario