Vai al contenuto principale

Ricostruzione di una giornata di vita della Corte di Federico Cesi basata sul documento “lo stato delle Anime”.


Sara possibile entrare all'interno di Palazzo Cesi grazie alla compiacente complicità di pettegoli servitori che, con la scusa di dover portare dei pani (diversi per ogni rango sociale) ai vari personaggi, introdurranno il Visitatore ai segreti del Palazzo e agli splendori della vita di Corte e dell’Accademia dei Lincei.
Insomma, un salto nel 21 maggio del 1614.

locandina palazzo cesi

Vai a inizio pagina
Sommario