Vai al contenuto principale

L’analisi del “terremoto” mediatico e dei suoi danni diretti e indiretti sarà l’obiettivo delle indagini dell’”Osservatorio sul terremoto”, costituito all’interno del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia.

L’Osservatorio e le attività, che si intendono realizzare, saranno presentate in Conferenza Stampa, mercoledì prossimo 14 giugno, alle ore 12, a Perugia, presso il Rettorato (Palazzo Murena, Sala ex Senato). Interverranno all’incontro con i giornalisti il Magnifico Rettore Franco Moriconi, la Presidente dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria Donatella Porzi, il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno ed i ricercatori titolari dell'Osservatorio: Marco Mazzoni, Paola de Salvo, Rita Marchetti e Susanna Pagiotti. L’Osservatorio, composto da sociologi della comunicazione e da sociologi del territorio, analizzerà la copertura mediatica del sisma per individuare le conseguenze che l’immagine prodotta dai media ha avuto sul territorio umbro - soprattutto da un punto di vista economico, e indagare come le comunità locali colpite stanno ricostruendo la loro vita quotidiana da un punto di vista sociale: ciò anche con l’obiettivo di fornire agli amministratori locali informazioni utili al fine di programmare strategie di comunicazione per il rilancio del territorio.

Vai a inizio pagina
Sommario