Vai al contenuto principale

Ventisei studenti, tra i più brillanti del IV anno delle scuole superiori di Terni e Narni, parteciperanno alla Summer School 2017 da lunedì 3 luglio fino a sabato 8 luglio, presso l’Hotel Miralago di Piediluco, organizzata dal Polo Scientifico Didattico di Terni in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e con il sostegno della Fondazione CARIT.

L’iniziativa viene riproposta quest’anno dopo il successo della prima edizione nel 2016.

Gli studenti delle superiori sono stati selezionati nei mesi scorsi mediante test erogati presso ciascuna scuola da professori del Polo Scientifico Didattico di Terni. L’iniziativa ha riscosso notevole interesse tra gli studenti: sono state annotate oltre 150 richieste di partecipazione.

I giovani selezionati frequenteranno un corso intensivo mirato al miglioramento del metodo di studio e al potenziamento delle tecniche di apprendimento; strumenti essenziali per affrontare la futura scelta universitaria ed il successivo percorso di studi.

La Summer School si articola, infatti, su lezioni di logica, comprensione del testo, tecniche di scrittura, tecniche di memorizzazione e gestione delle emozioni. Le attività didattiche saranno integrate con workshop ed attività seminariali.

 

La cerimonia inaugurale, lunedì 3 luglio 2017, alle ore 11, si terrà nella Biblioteca Comunale di Terni, coordinata dal professor Massimo Curini, delegato del Rettore per il Polo Scientifico Didattico di Terni.

Interverranno, per i saluti, Leopoldo Di Girolamo – Sindaco di Terni, Luigi Carlini – Presidente della Fondazione CARIT, Sabrina Boarelli – Dirigente Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria.

Ore 11.30: Summer School 2017 – Partecipanti e caratteristiche - Mirko Filipponi – Comitato Organizzativo.

Ore 12: Progetto di Riqualificazione di Pentima, illustrato da  Federico Rossi – Presidente CdS Ingegneria Industriale e da Loris Nadotti – Presidente CdS Economia Aziendale.

Ore 12.30 Conclusioni: Franco Moriconi – Rettore dell’Università degli Studi di Perugia; Catiuscia Marini – Presidente Regione Umbria.

Vai a inizio pagina
Sommario