Vai al contenuto principale

Il professor Claudio Santi, docente del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Perugia, è stato nominato Fellow della Royal Society of Chemistry (RSC), che è una tra le più importanti associazioni scientifiche nel campo della chimica a livello mondiale; ha sede a Londra, con oltre 50 mila iscritti in tutto il mondo e persegue la promozione delle eccellenze in campo chimico.

Claudio Santi, che nel Dipartimento di Scienze Farmaceutiche perugino guida il gruppo di Catalisi e Chimica Organica Verde, si occupa principalmente di chimica dei composti organici del Selenio e del loro impiego nella chimica sostenibile e nello sviluppo di nuove molecole bioattive, coordinando su queste tematiche un network di ricerca internazionale (SeSRedCat).

Nel 2016, con oltre 120 pubblicazioni totali, è risultato nel top 10% degli autori più citati nel portfolio chimico della Royal Society of Chemistry. Il titolo di Fellow, oltre al prestigio personale (poiché riconosce a chi lo riceve di aver apportato un contributo importante all'avanzamento, all'organizzazione ed alla gestione delle scienze chimiche), offrirà anche la possibilità al professor Santi e al suo gruppo di ricerca di accedere a finanziamenti e premi periodicamente banditi dalla prestigiosa associazione londinese.

Vai a inizio pagina
Sommario