Vai al contenuto principale

L'Università degli Studi di Perugia ha partecipato, dal 12 al 15 settembre 2017 a Siviglia (Spagna), all'evento organizzato dall’EAIE (European Association for International Education) e intitolato “Un mosaico di cultura".


In uno spazio all’interno dello Stand dedicato alle Università italiane, coordinato da Uni-Italia, il nostro Ateneo, rappresentato dal Direttore Generale e dal personale dell'Area Relazioni Internazionali, ha presentato la propria offerta didattica, le ricerche e i servizi disponibili.

All'evento hanno preso parte circa 6.000 rappresentanti e professionisti del settore dell'educazione superiore, provenienti da quasi 100 paesi, europei ed extraeuropei, tra i quali Argentina, Australia, Brasile, Cina, Corea del Sud, Giappone, Hong Kong, Malesia, Nuova Zelanda, Russia, Stati Uniti, Turchia, Taiwan.

Più di 250 le sessioni tematiche, che hanno riguardato principalmente i seguenti argomenti: supporto istituzionale all’internazionalizzazione, inglese come lingua di insegnamento, mobilità interculturale, internazionalizzazione dei corsi di dottorato, processi di reclutamento degli studenti, partnership e network.

“La partecipazione ad EAIE 2017 – ha sottolineato il prof. Fabio Maria Santucci, Delegato del Rettore per la Cooperazione internazionale – ha permesso di implementare e rafforzare i rapporti di collaborazione del nostro Ateneo con le istituzioni europee ed extraeuropee.

 

a624411a 80d6 410e ac0f a7880c72bf65


2005b922 a893 48a4 8c12 1dbcf7c8d8ef

Per informazioni: 
Sonia Trinari, Responsabile Area Relazioni Internazionali
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vai a inizio pagina
Sommario