Vai al contenuto principale

Il professor Tony Fang, noto economista e già presidente della “Chinese Economists Society”, terrà una Lecture sull’economia della Cina. L’incontro avrà luogo domani, mercoledì  11 ottobre 2017, alle ore 16.30, nell’Aula 2 dei Dipartimenti di Economia e Scienze Politiche; in particolare, si soffermerà sulle determinanti del rallentamento dell’economia cinese e sulle nuove fonti di sviluppo economico.


“Si tratta di un tema molto importante anche per le implicazioni per l’economia europea ed italiana in particolare, e per la rilevante reputazione scientifica internazionale del professor Fang, attualmente Full Professor alla Memorial University of Newfoundland e Adjunt Professor all’University of Toronto”, sottolinea il professor Marcello Signorelli, promotore dell’evento e che introdurrà l’incontro.

Alla Lecture faranno seguito una serie di domande e risposte su tematiche relative all’economia cinese nel contesto globale e per le implicazioni sul vecchio continente.

La partecipazione è libera e aperta a tutti.

Questa mattina il professor Fang è stato accolto dal Rettore Franco Moriconi a Palazzo Murena, sede del Rettorato; l’ospite cinese era accompagnato dai professori Signorelli, Elena Stanghellini, delegata per le Relazioni internazionali e da un gruppo di studenti del Dipartimento di Economia. Il professor Fang ha visitato, in particolare, la Sala del Dottorato, e ha firmato il Registro d’onore dell’Ateneo. 

1 res

4 res

2 res

3 res

Vai a inizio pagina
Sommario