Vai al contenuto principale

Nella scorsa settimana, a Campobasso, la rappresentativa del Cus Perugia è tornata dai campionati nazionali universitari con un bottino di dieci medaglie, due di argento e otto di bronzo, dimostrando il proprio valore in una competizione nazionale che coinvolge oltre tremila atleti iscritti ai vari Atenei della penisola.

“Il bilancio finale dei Cnu 2018 è senza dubbio positivo – ha dichiarato il presidente, Pier Luigi Cavicchi  - Voglio ringraziare tutte le società sportive che hanno collaborato per allestire il nostro team concedendo ai loro tesserati di prendere parte a questa bellissima esperienza. Anche grazie a loro siamo riusciti a schierare una rappresentativa competitiva. I risultati ci confortano per il lavoro che con sacrificio viene portato avanti durante tutto l’anno e di questo il riconoscimento più grande va agli atleti e ai tecnici”.

L’elenco completo dei partecipanti e dei medagliati vede il Karate del maestro Andrea Arena conquistare ben due podi, un argento con Aline Coulon e un bronzo con Gaia Martinez Preite.

 

coulon arena preite 1

(Il Maestro Andrea Arena con le atlete Aline Coulon - a sinistra - e Gaia Preite Martinez)

 

Anche il Judo del maestro Maurizio Napolitano ha centrato due metalli pregiati, argento con Giulia Maestrini e bronzo con Stella Brachelente; ha chiuso al quinto posto Nicolò Perini mentre Massimo Mancini si è posizionato al settimo.

Buon bottino per la sezione Atletica del tecnico Salvatore Turco che ha vinto due medaglie, argento con Michele Mencarelli nel lancio del martello, bronzo con Sascia Grafeo nei 5’000 metri marcia; sesta posizione per Luca Capogrossi nei 5'000 metri di marcia, ottava Giulia Giorgi negli 800 metri, quattordicesimo Carlo Ponzi negli 800 metri e ventiquattresimo Marco Gramaccia nei 400 metri.

Ottimo riscontro da Tennis dove il coach Matteo Avellini ha conseguito diversi bronzi: nel singolo maschile con Mattia Fornaci, nel singolo feminile con Gaia Proietti, nel doppio maschile con Cecconi-Fornaci, nel singolo maschile invece Federico Cecconi si è fermato al primo turno.

Altre belle sorprese nel Tennistavolo con il bronzo di Mattia Cerquiglini mentre Ovidiu Bacaoanu non è riuscito nell’impresa ed è stato eliminato; infine dalla Lotta è arrivata una medaglia di bronzo con Lenin Fernando Mosquera Ruiz.

 

cnu 2018 tennistavolo

 

Settimo posto per la squadra di Rugby a 7 maschile, allenatore Matteo Pettirossi e la seguente formazione: Adriano Acciarresi, Francesco Alunni Cardinali, Federico Bello, Andrea Bigarini, Gabriele Bolletta, Lorenzo Pablo Mazzanti, Francesco Paoletti, Andrea Patiti, Matteo Pettirossi, Federico Sonini, Antonio Vizioli e Luca Zualdi.

Ottava piazza per la compagine di Calcio a 5 femminile con mister Tazio Panzani che ha potuto contare sulle atlete: Elena Graziani, Patricia Gualtieri, Angela Amanda Lucaccioni, Antonia Paola Mina, Ilaria Ottaviani, Cristina Sabetta, Monica Volpe e Gaia Zorzetto.

Vai a inizio pagina
Sommario