Vai al contenuto principale

La professoressa Claudia Cecchi, del Dipartimento di Fisica e Geologia  e la dottoressa Elisa Manoni, della sezione perugina dell’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ospiti a “L’Uovo di Colombo”, il programma radiofonico dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo di Perugia. La trasmissione sarà in onda domani, mercoledì 13 giugno 2018 sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz) dalle ore 19.05 alle 19.30.

Illustreranno il rivelatore di particelle Belle II, un sensibilissimo apparecchio dal peso complessivo di 1500 tonnellate, cui spetta il compito di rivelare e misurare le particelle prodotte dalle collisioni, disegnato, sviluppato e costruito da un gruppo di ricercatori perugini coordinato dalla professoressa Cecchi.

Belle II è utilizzato nell’acceleratore di particelle SuperKEKB nel laboratorio KEK a Tsukuba, in Giappone, nell’ambito di un ampio esperimento internazionale cui contribuisce in modo significativo il Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università degli Studi di Perugia, con la professoressa Cecchi, e la sezione perugina dell’INFN– Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, con la dottoressa Manoni.

 

 da sx elisa manoni claudia cecchi

(La Dott.ssa Manoni e la Prof.ssa Cecchi)

 

“L’Uovo di Colombo” è condotto dai giornalisti Francesco Locatelli (Umbria Radio) e Laura Marozzi, responsabile dell’Ufficio Comunicazione Istituzionale, social media e grafica dell’Ateneo di Perugia.

La replica del programma andrà in onda sabato 16 giugno 2018, alle ore 8.30.

Le puntate si possono riascoltare in podcast alla pagina http://www.umbriaradio.it/podcast.html  canale “Uovo di Colombo”.

Vai a inizio pagina
Sommario