Vai al contenuto principale

Circa 6.000 rappresentanti e professionisti del settore dell'alta formazione, provenienti da quasi 100 paesi, sia europei che extraeuropei; più di 250 sessioni tematiche, riguardanti il supporto istituzionale all’internazionalizzazione, l’inglese come lingua di insegnamento, la mobilità interculturale, l’internazionalizzazione dei corsi di dottorato, i processi di reclutamento degli studenti, partnership & networks. Questi e molti altri i temi discussi alla XXX Conferenza e Presentazione delle Università, organizzata dalla European Association for International Education  dall’11 al 14 settembre a Ginevra (Svizzera).

La partecipazione alla conferenza costituisce un’ottima occasione per rafforzare i rapporti di collaborazione con istituzioni europee ed extraeuropee e l’Ateneo di Perugia non è voluto mancare: a guidare la delegazione dell’Area Relazioni Internazionali, presente con uno stand espositivo e materiali informativi in lingua sull’offerta formativa, le strutture didattiche e la ricerca accademica dell’Università, la delegata del Rettore all’Internazionalizzazione, Prof.ssa Elena Stanghellini, accompagnata dalla dott.ssa Alessandra Tunno, responsabile dell’Ufficio Mobilità Studenti e dal dott. Riccardo Corneli.

 

whatsapp image 2018 09 12 at 09.55.21 mod

(Lo stand UNIPG a Ginevra)

 

L'occasione sarà utile, inoltre, per incontrare il maggior numero possibile di referenti stranieri all'internazionalizzazione, al fine di intraprendere nuove collaborazioni e di sviluppare partnership già in atto.

Per maggiori dettagli: https://www.eaie.org/geneva.html

Vai a inizio pagina
Sommario