Vai al contenuto principale

La giornata inaugurale del Master in Petroleum Geology si svolgerà  venerdì 16 novembre 2018, alle ore 10.30, nellAula “F” Palazzo delle Scienze, sede del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Ateneo perugino che organizza il corso in collaborazione con Eni ed Eni Corporate University (ECU).

Il professor Daniele Rosellini sarà ospite del programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo di Perugia, in onda domani, giovedì 15 novembre 2018 sulle frequenze di Umbria Radio(Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz) dalle ore 19.05 alle 19.30.

Nella Gipsoteca dell’Università di Perugia (Via dell'Aquilone, 7)  venerdì 16 novembre 2018alle ore 18.30, verrà inaugurata la mostra di Alfonso Fratteggiani Bianchi, in occasione della donazione all’Università, da parte del maestro perugino, di un trittico che troverà collocazione permanente nella Sala dei gessi greci.

Si rafforza e si amplia il numero di spazi di aggregazione e studio  messi a disposizione degli studenti dell’Università degli Studi di Perugia.

Venerdì 16 novembre 2018, alle ore 11, al Dipartimento di Giurisprudenza (in via Pascoli), il Magnifico Rettore Franco Moriconi inaugurerà un nuovo spazio; saranno presenti alla cerimonia i professori Giovanni Marini, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza e Federico Rossi, Delegato del Rettore per i Servizi agli Studenti.

Ha preso il via, nel pomeriggio di ieri, in Aula Magna, il II Simposio internazionale e VI Convegno nazionale dei cori e delle orchestre universitarie, evento organizzato dall’Ateneo perugino, in corso fino al 10 novembre 2018. 

 

Presentata ufficialmente agli operatori dell’informazione, questa mattina, la mostra Luce figura paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria” a cura di Cristina Galassi, allestita nella Galleria Tesori d'Arte del Complesso Monumentale di San Pietro, un’iniziativa  frutto di unità di intenti e collaborazione delle istituzioni pubbliche e private e di collezionisti.

Aula affollata oggi, al Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, per l’incontro con il professore Yuan-Tseh Lee, dell’Academia Sinica di Taiwan, Premio Nobel per la Chimica 1986 per gli studi sulle dinamiche dei processi chimici elementari. Il professore Yuan-Tseh Lee, nato a Hsinchu (Taiwan) il 29 novembre 1936 e naturalizzato statunitense, ha raccontato al pubblico - molti gli studenti sia universitari che delle scuole superiori perugine - la sua vita da scienziato, dagli inizi al Premio Nobel e fino all’attività attuale.

Il programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo di Perugia, sarà in onda domani, giovedì 8 novembre 2018 sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz) dalle ore 19.05 alle 19.30.

Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia e il Consiglio dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Perugia hanno firmato una convenzione per lo svolgimento di tirocini universitari.

Con l'avvio dell'anno accademico gli studenti iscritti ai corsi di studio dell'Ateneo potranno utilizzare My UniPG, la nuova app ufficiale dell’Università di Perugia, ideata per fornire in modo semplice e veloce  l'accesso, dal dispositivo mobile, alle funzioni della segreteria on line (SOL).

 

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, 30 ottobre, la visita del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, Prof. Franco Moriconi, al Gruppo Loccioni, azienda leader a livello mondiale nel settore della progettazione e realizzazione di soluzioni di misura e qualità in diversi settori industriali.

Presentati questa mattina nella Sala ex Senato di Palazzo Murena, sede del Rettorato, in conferenza stampa, il II Simposio internazionale e VI Convegno nazionale dei cori e delle orchestre universitarie in programma a Perugia dall’8 al 10 novembre 2018, con la partecipazione di 15 formazioni italiane e 2 straniere (da Slovenia e Ungheria), per un totale oltre 400 partecipanti.

Il corso, patrocinato dal Consiglio Nazionale dei Geologi (C.N.G.) e dalla Fondazione Centro Studi C.N.G., verrà erogato nel periodo febbraio-maggio 2019 e ha l'obiettivo di fornire ai geologi i metodi di calcolo più accreditati per affrontare gli studi dei diversi livelli di Microzonazione Sismica e per valutare la Risposta Sismica Locale.

Aula Magna dell’Ateneo affollatissima per la Giornata del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche svoltasi nel pomeriggio di ieri.

 

MODENA – È stato firmato nel pomeriggio di ieri dal Magnifico Rettore Franco Moriconi l’accordo strategico che vede gli Atenei di Perugia, Bologna, Firenze, Modena, Pisa e l’azienda HPE-COXA, leader nel settore Automotive e Motorsport, instaurare una significativa collaborazione per l’assunzione di neo-laureati in Ingegneria e la collaborazione interdisciplinare in diversi settori.

Domani, venerdì 26 ottobre 2018, alle ore 17, si terrà la cerimonia di inaugurazione della nuova aula studio per studenti dell’Università degli Studi di Perugia ubicata nel comune di Bastia Umbra, presso Umbria Fiere. Interverranno il professor Federico Rossi (delegato del Rettore per i servizi agli studenti e presidente del corso di Laurea in ingegneria Industriale di Terni), Stefano Ansideri, sindaco di Bastia, Paola Lungarotti, assessore municipale alla cultura, Lazzaro Bogliari, presidente di Umbria Fiere.

 

Si è svolto nel pomeriggio di ieri, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia, uno degli incontri previsti di presentazione delle linee guida dell’innovativo progetto europeo LivingLAB, in collaborazione con Regione Umbria, Sviluppumbria S.p.A. e Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Luna Geber Engineering è l’idea imprenditoriale innovativa vincitrice della Start Cup Umbria 2018.  L’impresa fornisce servizi ICT (Information and Communications Technology) per sistemi di monitoraggio distribuito: di animali da allevamento (dal pollame ai bovini), per attività nell’ambito dell’agricoltura ”intelligente” e in edilizia. Componenti del gruppo il professore Luca Roselli insieme a Gianmaria Bernacchia, Natascia Carlini, Fabio Gelati.

“I nuovi media nell’universo giovanile” è il tema dell’incontro di domani,  mercoledì 24 ottobre 2018, alle ore 16, nell’Aula 1 del Dipartimento di Scienze Politiche, in Via Pascoli. La discussione prenderà spunto dal volume “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” (Longanesi, 2018) di Vera Gheno e Bruno Mastroianni, docenti dell’Università degli Studi di Firenze.

Il 26 ottobre  2018 alle ore 17,00 si terrà la cerimonia di inaugurazione della nuova Aula Studio per Studenti dell’Università degli Studi di Perugia ubicata presso il centro Umbria Fiere, nel comune di Bastia.

 

Luce Figura Paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria è il titolo della nuova iniziativa
promossa dalla Fondazione per l’Istruzione Agraria, in collaborazione con Regione Umbria,
Comune di Perugia, Università degli Studi di Perugia, Galleria Nazionale dell’Umbria, FAI Umbria,
con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e con il patrocinio della
Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria.

Nomina di respiro e rilevanza internazionale quella del Prof. Carlo Riccardi, Direttore del Dipartimento di Medicina dell’Università degli Studi di Perugia,  recentemente nominato “Secretary” della Immunopharmacology Section (ImmuPhar) della IUPhar (International Union of Basic and Clinical Pharmacology: la Società Scientifica Mondiale di Farmacologia), per il quadriennio 2018-2022.

 

Un progetto cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia è in grado di offrire un contributo per valorizzare la biodiversità dell’Umbria colpita dal terremoto tutelando produttori e consumatori.

Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali dell’Università di Perugia è stato portato a termine il progetto “Tracciabilità genetica di prodotti tipici umbri: lenticchia di Castelluccio e capra Facciuta della Valnerina”.

Stamane, venerdì 19 ottobre 2018, alle ore 10.30, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Perugia, si svolgerà la giornata conclusiva della Settimana di Educazione Finanziaria, promossa dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito – ANSPC, e inserita nel “Mese dell’Educazione Finanziaria”, di rilevanza nazionale, istituito dal Ministero dell’Economia e della Finanza.

Al convegno saranno presenti gli studenti di alcune delle 4 scuole secondarie superiori, coinvolte nel percorso didattico, svoltosi dal 15 al 18 ottobre: Liceo Statale A. Pieralli, Istituto di Istruzione  Superiore Cavour Marconi Pascal, Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta, tutti di Perugia, Istituto Omnicomprensivo di Deruta – Liceo Artistico Magnini. Parteciperanno, inoltre, studenti universitari, professionisti e imprenditori del mondo economico finanziario.

L’incontro affronterà sul piano concreto, il tema dell’Educazione Finanziaria, attraverso esperienze concrete di alcuni tra i principali protagonisti della vita produttiva del territorio.

Dopo l’introduzione del Cavaliere del Lavoro professor Ercole P. Pellicanò, presidente dell’ANSPC,  interverranno Massimo Barazzetta, vice direttore generale Banca Popolare di Spoleto su “Opportunità e rischi connessi all’evoluzione digitale dei servizi bancari e finanziari”; Andrea Nasini, presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Perugia sul tema “Legalità e sviluppo: tra etica professionale, doveri e interessi collettivi”;  Luca Tomassini, presidente e AD di Vetrya su “L’era della Digital transformation”.

L’incontro chiude la Settimana di Educazione Finanziaria, che ha visto la collaborazione dell’università di Perugia, sponsor istituzionale dell’iniziativa, il cui obiettivo è stato quello di stimolare i giovani, facendo sì che essi possano trovare, nel percorso formativo offerto, lo stimolo per continuare, da soli, nella formazione, leggendo testi e giornali economici, accrescendo la consapevolezza e aiutando la loro capacità critica, nell’ottica di divenire cittadini attivi e responsabili.

 

 

“Quello di oggi è un appuntamento particolarmente significativo  perché non solo festeggiamo l’arrivo di 559 giovani, provenienti da 28 Paesi, venuti a studiare per un semestre da noi, ma ciò avviene in contemporanea con la prima Staff Week internazionale dell’Ateneo di Perugia, organizzata dall’Area Relazioni Internazionali, durante la quale ospitiamo rappresentanti di istituti di istruzione superiore di tutto il mondo venuti qui per confrontarsi e migliorare la gestione della mobilità studentesca. Per noi internazionalizzazione non è soltanto una parola ma un modo di intendere l’Università”. Il Rettore Franco Moriconi ha salutato così, nel pomeriggio di oggi, in Aula Magna, i partecipanti all’International Welcome Day, con il quale l’Ateneo di Perugia ha dato il benvenuto agli ospiti stranieri che giungono nell’Ateneo di Perugia grazie ai programmi Erasmus e a diversi accordi internazionali.

Vai a inizio pagina
Sommario