Vai al contenuto principale

Ben tre studenti perugini convocati nel seminario nazionale di preparazione alle Universiadi di Kobe (Giappone), in programma a giugno 2018.

Dal 1 al 3 dicembre CareBag, il progetto di CARE, SpinOff dell’Università degli Studi di Perugia che si occupa di temi ambientali, presenterà alla Maker Faire European Edition a Roma un progetto educativo innovativo rivolto ai più giovani: Carebook KIDS, un kit per costruire in modo semplice e divertente un libricino con materiali esclusivamente naturali, ecologici e riciclati, ma anche uno strumento che guidi i più piccoli in un percorso educativo sui temi del riutilizzo, del riciclo e del recupero.

Dal 1 al 3 dicembre, nell’ambito della Fiera di Roma, il CIRIAF ha esposto un prototipo funzionante del sistema di trasporto innovativo, ideato dall'Università degli Studi di Perugia e sponsorizzato, tra gli altri, dall’associazione familiari vittime della strada, denominato Pipenet. Il Progetto ha ricevuto il prestigioso premio Maker Faire Rome 2017, promosso da ENI, ACI e dalla rivista ENERGIA, del valore di € 10.000.

Studenti alle urne, nelle giornate di mercoledì 29 e giovedì 30 novembre 2017,  per l’elezione delle rappresentanze negli Organi di Ateneo e nella Commissione di Garanzia degli Studenti Regione Umbria.

La nuova serie de “L’Uovo di Colombo”, il programma radiofonico dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo di Perugia, inizierà mercoledì 29 novembre 2017.

Dopo anni di direzione americana, sarà l'Università degli Studi di Perugia la sede ufficiale di una branca della Patologia Veterinaria Internazionale.

Memorabile impresa delle terribili ragazze del Karate Cus Perugia, che hanno conquistato il bronzo ai "32° Assoluti Fijlkam a squadre femminili", a chiusura della stagione sportiva 2017. Il team, diretto dal Maestro Andrea Arena (recentemente insignito del prestigioso VI° dan) e capitanato dalla neo-mamma Serena Dragoni, nonostante l’assenza del “peso leggero” in squadra, ha dato dimostrazione di tenacia e caparbietà, arrendendosi solamente di fronte alla squadra dei Carabinieri della ternana Greta Vitelli (che con questo successo, raggiunge il record di 28 titoli italiani). Le vittorie su Fortitudo Reggio Calabria e Budokan Livorno hanno regalato a Gaya Martinez Preite, Lucia Coata, Aline Coulon e Serena Dragoni l’attesa e meritatissima ribalta nazionale.

Nella mattinata di oggi, 24 novembre, è stato inaugurato, presso il Dipartimento di Fisica e Geologia e alla presenza del Magnifico Rettore, Prof. Franco Moriconi, del Direttore del Dipartimento, Prof. Massimiliano Barchi, del coordinatore dei corsi di studio in Geologia, Prof.ssa Simonetta Cirilli, dei delegati del Rettore alle Relazioni Internazionali, Prof.ssa Elena Stanghellini, alla Cooperazione Internazionale, Prof. Fabio Maria Santucci e alla Didattica, Prof. Massimiliano Marianelli, il Corso di Laurea Magistrale in Petroleum Geology, attivato presso il Dipartimento di Fisica e Geologia in collaborazione con ENI ed ECU e offerto interamente in lingua inglese. Il corso, a forte vocazione internazionale, ha tra i suoi iscritti ventitre studenti provenienti da quindici paesi, alcuni beneficiari di borsa di studio ENI.

 

Due giorni di incontri a Perugia per le Dott.sse Guadalupe Rodriguez Galvan e Lourdes Zaragoza, dell’UNACH, Università Autonoma del Chiapas – entrambe impegnate nella ricerca zootecnica e veterinaria presso l’Instituto de Estudios Indígenas, di San Cristóbal de Las Casas (Messico), le quali si trovano in Europa per stabilire relazioni didattiche e scientifiche con varie Università, spagnole, portoghesi ed italiane.

Martedì 28 novembre 2017, alle ore 11, a Perugia, nella sede del corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive, in via Giuseppe Bambagioni, n. 4 si terrà una conferenza stampa.

Nel corso dell’incontro con i giornalisti il professor Guglielmo Sorci, presidente del corso di studi in Scienze Motorie e Sportive, illustrerà il progetto “Muovetevi... con Noi”.  


L’iniziativa consente agli studenti tirocinanti di portare nelle varie classi delle scuole dell’infanzia e primaria la loro esperienza assicurando al tempo stesso un importante momento di attività motoria. 
Interverranno il Rettore Franco Moriconi e il professor Vincenzo Talesa, direttore del Dipartimento di Medicina Sperimentale.

Presentati ieri mattina a Palazzo Murena i numeri delle immatricolazioni e iscrizioni all’Università degli Studi di Perugia per l’anno accademico 2017-2018.

La cerimonia di premiazione di Start Cup Umbria 2017 si svolgerà a Ternidomani, sabato 18 novembre 2017, alle ore 21, al Cityplex Politeama, nell'ambito della rassegna “Popoli e Religioni - Terni Film Festival”.

Grazie alla preziosa collaborazione con il Circolo San Martino, da oggi gli studenti UNIPG potranno acquistare il biglietto multicorse "UP" alla tariffa agevolata di 9,10 euro presso i seguenti punti di distribuzione:

Il Prof. Brunangelo Falini, Direttore della Scuola di Specializzazione di Ematologia e docente dell'Università degli Studi di Perugia, ha ricevuto a New York, lo scorso fine settimana, il prestigioso premio "Prize for Excellence in Medicine" dall'Italian-American Cancer Foundation (AICF), per i suoi studi di genomica sulla leucemia acuta mieloide e sulla leucemia a cellule capellute.

Si è svolto nella mattinata odierna, presso la Sala del Dottorato di Palazzo Murena, l'incontro tra i rappresentanti dell’Università degli Studi di Perugia e una delegazione dell’Ayuntamiento di Osuna (Siviglia, Spagna), costituita da Rosario Andújar Torrejon (sindaco della città di Osuna), Juan Antonio Jimenez Pinto (vice-sindaco) e Carlos Chavarria Ortiz (Direttore Generale della Escuela Universitaria de Osuna). Agli ospiti sono stati mostrati alcuni pregevoli pezzi della collezione del Fondo Antico dell’Università.

Parte oggi, lunedì 13 novembre, la seconda fase del progetto "C'eraL'acca", nato dalla collaborazione tra l'Ateneo di Perugia e l'Associazione Italiana Persone Down (AIPD), con il sostegno finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che vede il coinvolgimento diretto di persone con disabilità.

L'Università degli Studi di Perugia, l’Università per Stranieri e l’AdiSU hanno partecipato congiuntamente alla prima edizione di “Campus Italia”, svoltasi a Tunisi il 9 e 10 Novembre 2017.

Ottimi riscontri e grande affluenza di pubblico allo stand dell'Università degli Studi di Perugia alla terza edizione dell'Umbria Matching Business, tenutosi lo scorso 9 novembre presso i padiglioni 8 e 9 del Centro Fiere di Bastia e che ha visto la presenza di circa 400 aziende espositrici.  Alla presenza del Magnifico Rettore Prof. Franco Moriconi e del Delegato al Job Placement, Prof. Alessandro Campi, i 16 Dipartimenti dell'Ateneo hanno illustrato progetti in corso e potenzialità future di sviluppo.

Giovedì 16 novembre 2017, alle ore 11, a Perugia, a Palazzo Murena, sede del Rettorato, è convocata una conferenza stampa, nel corso della quale i professori Anna Martellotti e Massimiliano Marianelli, delegati del Rettore rispettivamente per l’Orientamento e per la Didattica, illustreranno il lavoro svolto, le scelte effettuate, i dati relativi a immatricolazioni e iscrizioni per l'anno accademico 2017/2018 e le novità riguardanti la didattica.

Presentazione al convegno organizzato presso il Cnr dalla Fondazione Sorella Natura (Fsn) e dal Consorzio interuniversitario Ciriaf (Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento e sull'Ambiente) "Mauro Felli" del progetto mirato al contenimento del riscaldamento globale e delle migrazioni.  

Una borsa di studio di 3mila euro per la migliore tesi di laurea magistrale in materia economico-aziendale.

E’ quanto prevede il bando di concorso diramato dalla Fondazione Carlo Lorenzini, nata per ricordare il commercialista molto stimato del capoluogo umbro, riservato a tutti i giovani laureati di età non superiore a 30 anni alla data di scadenza del bando (20 novembre 2017) e residenti in Umbria o laureati all’Università degli Studi di Perugia con un voto di laurea non inferiore a 100.

Si concluderà domenica 5 novembre 2017 la mostra “Sassoferrato dal Louvre a San Pietro: la collezione riunita”, curata da Cristina Galassi insieme a Vittorio Sgarbi che ha visto oltre Diecimila visitatori al Complesso Monumentale di San Pietro.

Lo scorso venerdì 27 ottobre, in occasione della seduta di Laurea in INGEGNERIA INFORMATICA ED ELETTRONICA, in un'affollatissima Aula Magna, è stato assegnato il premio di laurea in memoria di "RICCARDO DOMENICI" al migliore laureato in Ingegneria Informatica ed Elettronica nell'A.A. 2015/2016. Il premio, giunto alla sua sesta edizione, è stato offerto dalla Associazione "AMICI DI RICCARDO DOMENICI" per rendere omaggio a Riccardo, sportivo e studente del corso di laurea in Ingegneria elettronica presso l'Università degli studi di Perugia prematuramente scomparso il 7 maggio del 1996, all'età di 24 anni, mentre si allenava per migliorare la propria apnea nella piscina di Lacugnano.

Quest'anno il premio è andato al dott. Andrea Rufini (ora studente del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e Robotica), grazie al suo brillante curriculum.

 

 dscn38761

(Il vincitore del premio, Andrea Rufini, durante la cerimonia di premiazione)

La premiazione si è svolta appena prima delle proclamazioni, in un momento di gioia dei giovani laureati e delle loro famiglie, ed è stata presieduta dal Presidente del Consiglio del Corso di Laurea, prof. Paolo Valigi. E' intervenuta la Sig.ra Orietta Dolcetti Domenici che ha ricordato gli ideali di altruismo e generosità di Riccardo, che proprio nella sede di Ingegneria ha svolto i suoi studi universitari nonchè tutte le interessanti e meritevoli iniziative dell' Associazione "Amici di Riccardo Domenici", per le quali si invita a visitare il loro sito: http://www.amicidiriccardo.it/it/index.php

Altre foto dell'evento possono essere visualizzate visitando: http://ing.unipg.it/it/pagina-principale/78-news/382-a-andrea-rufini-il-premio-riccardo-domenici

Riparte domani sera, venerdì 27 ottobre, il servizio GIMO di mobilità notturna dedicato agli studenti perugini. Il servizio è garantito da Umbria Mobilità grazie alla collaborazione di UNIPG, della Regione, del Comune e di Adisu in risposta alle esigenze della comunità studentesca.

Il Dipartimento di Fisica e Geologia e l’INFN di Perugia presentano i nuovi sviluppi dell’astronomia gravitazionale e multimessaggero.

Martedì, 24 ottobre 2017 – ore 11, Aula Studenti, ex Dipartimento di Fisica

Vai a inizio pagina
Sommario