Vai al contenuto principale

L’inaugurazione dell’Incubatore della ricerca applicata e delle start up innovative è in programma lunedì 24 giugno 2019alle ore 11, nell’Aula Magna del Polo di Ingegneria.

Il professore Carlo Pulsoni, Ordinario di Filologia romanza nel Dipartimento di lettere - lingue, letterature e civiltà antiche e moderne, sarà ospite del programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino. 

L’accordo è stato sottoscritto ieri mattina, 18 giugno 2019, dal Magnifico Rettore Prof. Franco Moriconi e Andrea Cruciani, Presidente del Consiglio di Amministrazione di TeamDev s.r.l., nell’antica cornice di Palazzo Murena, sede del Rettorato di Perugia.

Studenti perugini in grande evidenza nella prestigiosa competizione per hacker etici Cyber Defenders Discovery Camp (CDDC), l’appuntamento annuale più importante al mondo tra cyber defence, svoltasi a Singapore: i due team, composti da studenti dell’Ateneo di Perugia, si sono aggiudicati il secondo e il terzo posto tra quelli europei nella manifestazione internazionale organizzata dal Defence Science and Technology Agency (DSTA).

“Estrazione di metano e sequestro dell’anidride carbonica nei giacimenti di idrati di gas naturale” è il progetto nazionale di ricerca che il MIUR ha finanziato all’Università degli Studi di Perugia - Polo Scientifico didattico di Terni nell’ambito del Bando PRIN 2017.

Ha ricevuto il battesimo d’avvio il progetto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il percorso innovativo di formazione finalizzato al placement realizzato dall’Università degli Studi di Perugia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e in collaborazione con Emblema, la Fondazione leader in Italia sui temi di orientamento e placement, partner per le attività di orientamento previste dal progetto e il career day virtuale.

L'Università degli Studi di Perugia partecipa al PA Social Day, in programma nel capoluogo umbro martedì 18 giugno 2019, al Binario 5, lo spazio di coworking di Fontivegge, dalle ore 9,30 alle 13,30. L’Ateneo presenterà le sue iniziative per semplificare e migliorare, grazie alle nuove tecnologie digitali, l'esperienza di vita e di studio dei suoi studenti.

Il Dipartimento di Lettere – Lingue, Letterature e Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con PCI_Piccola Compagnia Italiana e LABEL – LABoratorio di E-Learning, presenta il workshop teatrale Il rapporto tra testo e messinscena nel teatro contemporaneo: nuove drammaturgie “alla prova”, rivolto agli studenti dell’Ateneo di tutti i Dipartimenti, che avrà luogo dal 17 al 22 giugno 2019, presso gli spazi della gipsoteca d’Ateneo.

Prestigiosa nomina per il Prof. Marcello Signorelli, ordinario di Politica Economica del Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi di Perugia: il docente dell'Ateneo è stato eletto nel Consiglio di Presidenza della Società Italiana degli Economisti (SIE) per il triennio 2019-2022, risultando il più votato fra i 10 candidati (5 eletti) "Consiglieri" con 165 voti.

Il professor Piero Dominici, docente nel Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione, è stato nominato di recente “Fellow” della World Academy of Art & Science, per meriti scientifici e di ricerca.

Ha preso il via questa mattina l’edizione 2019 del Career Day, nel Complesso Monumentale di San Pietro, sede del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali: ampia è stata la partecipazione di imprese (50), di studenti e laureati che hanno avuto un contatto diretto con il mondo del lavoro.

Venerdì 31 maggio 2019, presso il Dipartimento di Economia, si è conclusa l’attività formativa prevista dal progetto BLUES – Blended-learning International Entrepreneurship Skills Programme (http://eblues.eu/).

È stato firmato nei giorni scorsi tra l’Università degli Studi di Perugia e la Commissione Europea, il Grant Agreement del progetto LIFE CLIVUT, presentato dalla dottoressa Flaminia Ventura, che prevede la definizione ed implementazione in quattro città pilota dell’area mediterranea (Perugia, Bologna, Salonicco e Lisbona) di una Strategia per il Verde urbano finalizzata alla mitigazione e adattamento al cambiamento climatico.

Il gruppo di astrofisica del Dipartimento di Fisica  e Geologia dell’Università di Perugia collabora allo sviluppo del progetto Astri (Astrofisica con Specchi a Tecnologia Replicante Italiana), sviluppato dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), con il sostegno del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), un progetto finalizzato allo sviluppo di tecnologie destinate al progetto CTA (Cherenkov Telescope Array), ovvero l'iniziativa internazionale che sta costruendo un osservatorio astrofisico da terra per i raggi gamma, cui partecipano più di 200 istituzioni appartenenti a 31 nazioni europee ed extraeuropee.

La professoressa Lucilla Parnetti, neurologa, Associato dell’Università degli Studi di Perugia, responsabile del Centro per lo Studio dei Disturbi della Memoria e del Laboratorio di Neurochimica Clinica, Clinica Neurologica, insieme alle Dottoresse Samuela Cataldi e Silvia Paciotti, interverrà al programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino. 

I risultati di una ricerca sulla sostenibilità degli eventi culturali, condotta dall’Università degli Studi di Perugia in collaborazione con Sviluppumbria, sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista internazionale Journal of Sustainable Tourism e inseriti nel portale accademico www.tandfonline.com

Questa mattina, a Palazzo Murena, sede del Rettorato, è stata sottoscritta la convenzione tra l’Università degli Studi di Perugia e la Banca del Tempo di Perugia, ETS-APS.

Il professor Paolo Mancini è stato nominato Fellow dell’ International Communication Association (ICA) nel corso del convegno annuale tenutosi nei giorni scorsi a Washington;

Si è svolta stamane, venerdì 7 giugno 2019, la cerimonia di consegna dei premi ai vincitori della competizione Cyberchallenge UniPG 2019, la competizione regionale di cyber defence alla quale hanno partecipato gli allievi del percorso di formazione CyberChallenge.IT 2019, ovvero il programma gratuito di addestramento alla cyber security per studenti nati tra il 1995 e il 2002 (16 - 23 anni) che si è svolto da marzo ad oggi presso 16 sedi universitarie, fra cui anche l'Università degli Studi di Perugia, grazie al Nodo perugino del Cyber Security National Lab, diretto dal professor Stefano Bistarelli (Dipartimento di Matematica e Informatica).

L’Ateneo perugino propone l’edizione 2019 del Career Day: si svolgerà giovedì 13 giugno 2019dalle ore 10 alle ore 18, Perugia, al Dipartimento di Scienze Agrarie, nel Complesso Monumentale di San Pietro; segue il successo del 2018 che ha visto un’ampia partecipazione di imprese, studenti e laureati e che ha prodotto concrete occasioni di inserimento professionale e tecnico per questi ultimi.

Il rapporto del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea sull’Università degli Studi di Perugia evidenzia come sia costante il trend di soddisfazione degli studenti per i corsi offerti dall’Ateneo. Le strategie intraprese sia nell’ambito del miglioramento della qualità dei corsi di studio, della realizzazione di ambienti formativi stimolanti e costruttivi, di un orientamento capillare, dei servizi agli studenti e dell’internazionalizzazione dei percorsi hanno portato ad una percentuale di laureati in corso del 58,4%, aumentati di oltre il 5% rispetto agli stessi dati dell’anno precedente, con voti di laurea ben oltre la media nazionale.

Progetti finanziati nell’ambito del programma Horizon 2020 - Marie Skłodowska Curie Actions - Innovative Training Networks-2019 da parte della Commissione Europea: tra i vincitori c’è la professoressa Lucilla Parnetti, neurologa, professore associato dell’Università degli Studi di Perugia, responsabile del Centro per lo Studio dei Disturbi della Memoria e del Laboratorio di Neurochimica Clinica, Clinica Neurologica, con i suoi collaboratori i dottori Lucia Farotti, neurologa, Silvia Paciotti, biochimica, Paolo Eusebi, biostatistico e Samuela Cataldi, biochimica.

Oltre 50 insegnanti croati di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria hanno partecipato a Perugia,  nell’aula Magna del Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione al seminario di studio dal titolo “L’Educazione Inclusiva – Modelli europei a confronto, Italia – Croazia”.

L’Università degli Studi di Perugia ha conferito questa mattina, in un’Aula Magna gremita, la Laurea Magistrale Honoris Causa in Ingegneria Meccanica Mario Ricco, figura di rilievo nello sviluppo e nell’applicazione di tecnologie abilitanti nel settore industriale per oltre mezzo secolo, inventore, fra l’altro, del Common Rail.

Il professor Stefano Casadei, docente del Dipartimento di Ingegneria civile ed ambientale dell’Ateneo di Perugia e direttore del Centro Interuniversitario per l'Ambiente (Cipla), interverrà al programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino. 

Vai a inizio pagina
Sommario